• + 39 366 875 7570
  • Assistenza Whatsapp
  • Registrati
  • Accedi
  •      简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol

I movimenti Rolex

Dr. N

I movimenti Rolex sono caratterizzati da un codice identificativo a quattro cifre. Molti si chiedono se questi numeri siano casuali o se vi sia una ratio dietro di essi.

Ebbene, in questo articolo scopriremo come i movimenti dei Rolex più amati, come il Rolex Submariner, sono classificati: vedrete, c’è del metodo in tutti quei numeri…

Un Rolex 3135, movimento di grande successo della Casa della Corona

Come è scritto il numero di movimento Rolex?

Rolex utilizza un codice a quattro cifre per i suoi movimenti. A differenza degli orologi Rolex che da essi sono animati, i movimenti Rolex restano spesso costanti attraverso le varie edizioni degli orologi Rolex. Per esempio, il movimento 3135 ha continuato ad animare il Rolex Submariner Date nelle versioni 16610 e 116610, dal 1988 al 2020: nonostante la grande diversità di casse e bracciali succedutisi in questi trent’anni, il movimento del Rolex Submariner è rimasto lo stesso.

Vediamo quindi come è fatto il codice movimento Rolex, utilizzando come esempio il Rolex Submariner 116610 e il suo attuale successore, il 126610.

Il Rolex 3235, successore del 3135, montato nel Rolex Submariner Date

Il numero di movimento del Rolex Submariner

Il movimento che ha equipaggiato il Rolex Submariner dal 1988 al 2020 è il Rolex 3135.

Com’è palese, il numero è formato da quattro cifre, ma cosa indicano? Le prime due cifre di un movimento Rolex indicano la famiglia e la generazione del calibro. Dal 1977 al 1988 il Rolex Submariner viene equipaggiato con un movimento denominato 3035. Nel 1988, viene introdotto il calibro 3135. Nel 2020, il calibro 3235, che già equipaggia il rolex Yacht-Master, viene introdotto anche sul nuovo Rolex Submariner 126610.

Le ultime due cifre del numero di movimento indicano invece le complicazioni presenti. L’attuale Rolex Submariner senza data, il 126040, monta un movimento denominato Rolex 3230, mentre il Rolex Submariner Date 2020, referenza 126610, è equipaggiato con il movimento 3235.

Altri movimenti Rolex

I cronografi di casa Rolex odierni montano movimenti che iniziano col numero 41. Il Rolex Daytona, nella sua versione attuale, monta il calibro 4130, mentre il Rolex Daytona Zenith montava il calibro 4030: in ambo i casi possiamo notare l’assenza della complicazione del datario. Il Rolex Yacht Master II invece monta un calibro denominato 4161.

Il compatto movimento che equipaggia i Rolex Datejust Lady e il Rolex Yacht Master 37 mm, orologi automatici con datario, dotato di spirale in silicio Siloxy, è invece denominato 2236.

Il 4030 del Rolex Daytona Zenith

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti alla Newsletter di Chronosect (in fondo alla home page) e leggi il nostro Magazine!

 

Condividi l’articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on google
Share on telegram
Share on whatsapp

Vendi i tuoi preziosi al massimo del loro valore
(imparando a fotografarli)

Iscriviti alla Newsletter

Cerca il tuo orologio preferito