• + 39 366 875 7570
  • Assistenza Whatsapp
  • Registrati
  • Accedi
  •      简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol

Tudor

Tudor

Gli orologi

TUDOR SUBMARINER

6.500 €

In vendita da:X-watch

0,0 rating

TUDOR BLACK BAY GMT NEW 2020

Prezzo su richiesta

In vendita da:X-watch

0,0 rating

TUDOR BLACK BAY CHRONO DIAL NEW 2021

5.950 €

In vendita da:X-watch

0,0 rating

TUDOR ROYAL DAY DATE 41MM REF. 28600 102021 FULL..

Prezzo su richiesta

In vendita da:D&E Luxury Watches

0,0 rating

TUDOR ROYAL DAY DATE 41MM REF. 28600 102021 FULL..

Prezzo su richiesta

In vendita da:D&E Luxury Watches

0,0 rating

TUDOR ROYAL 41MM NERO DIAMANTI REF. 28600 DAYDAT..

3.000 €

In vendita da:Stevanella Orologi

0,0 rating

OROLOGIO PRIMO POLSO TUDOR BLACK BAY

5.900 €

In vendita da:Ferrari Arte Orafa Orologi

0,0 rating

OROLOGIO PRIMO POLSO TUDOR GMT

4.900 €

In vendita da:Ferrari Arte Orafa Orologi

0,0 rating
Tudor è un nome che riscuote sempre più consensi nell’orologeria di lusso contemporanea. Il pubblico giovanile, in particolare, apprezza fortemente gli orologi Tudor. Tudor nasce negli anni Quaranta, quando Hans Wilsdorf, il fondatore di Rolex, sceglie di mettere a disposizione del pubblico che desidera un Rolex, ma non se ne può permettere il prezzo di acquisto, un orologio robusto e affidabile. I nuovi Tudor vengono lanciati con la supervisione di Rolex: la progettazione, la realizzazione e la vendita dei Tudor sono infatte curate direttamente dalla casa madre. Tudor, per molti decenni, ricalca lo stile di Rolex, arrivando talora addirittura a utilizzare componentistica Rolex per certe parti dell’orologio. Sono rimasti celebri i Tudor Submariner, largamente ispirati al “fratello maggiore” Rolex, i Tudor Ranger, somiglianti al Rolex Explorer I, e i Tudor Oyster Prince Date + Day, analoghi al Rolex Day-Date. Tudor si affranca dallo stile “clone di Rolex” negli anni 2000, ma vede la vera svolta nel triennio 2010-2012, con l’introduzione delle linee Heritage. Il Tudor Heritage Chronograph, che si rifà a un modello degli anni ’70, il Tudor Heritage Advisor, che rivisita uno svegliarino degli anni ’50, ma soprattutto il Tudor Heritage Black Bay. La linea Black Bay, a differenza delle altre due, non ricostruisce precisamente un solo orologio, ma trae spunto da diversi stilemi del passato per realizzare un segnatempo ispirato a certi vintage, con una propria personalità. Tudor, con la linea Black Bay e il suo spin off Tudor Black Bay 58, realizza sia orologi subacquei solotempo, che field watch, che cronografi. Tutti di estetica richiamante il vintage, ma con la qualità costruttiva e i materiali d’oggi. Recentemente Tudor ha sviluppato anche la capacità di produrre in proprio i movimenti, con innovazioni come le spirali in silicio, e sta aprendo una rete di vendita indipendente da quella Rolex, per diventare sempre più un marchio a sé stante che compete nella combattuta fascia del lusso a medio prezzo.