• + 39 366 875 7570
  • Assistenza Whatsapp
  • Registrati
  • Accedi
  •      简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol

Tre orologi a meno di 500 euro per tutti i polsi

Oggi Chronosect vi fa scoprire tre orologi per tutte le occasioni sotto la soglia dei cinquecento euro. Quello che accomuna questi tre segnatempo è l’essere dotati di movimenti meccanici, ossia del fattore che distingue un vero orologio per appassionati da tutti gli altri. Chi l’ha detto che per avere qualcosa di bello al polso si debba spendere una follia?

L’elegante: Tissot Visodate

Questo orologio di Tissot ha un prezzo di listino appena sopra la soglia dei cinquecento euro, che ci siamo dati come limite, ma lo si trova anche con un po’ di sconto. Il Tissot Visodate riprende un modello degli anni Cinquanta, aggiornandolo con un moderno movimento ETA, una cassa in linea con le misure moderne, da 40 millimetri, e un vetro zaffiro antigraffio.

Le linee del Tissot Visodate sono eleganti e ben eseguite, rendendo questo orologio l’ideale per le occasioni formali. 

Il field watch: Bulova Military Vintage Hack Watch

Bulova, sebbene nota ai più per l’orologio elettronico Accutron, è stata anche produttrice di field watch durante la Seconda Guerra Mondiale. Gli orologi forniti dall’azienda statunitense ai militari Alleati erano semplici solotempo a carica manuale, di grande robustezza. Bulova prende spunto dalla sua produzione passata e propone con il Military Hack Watch un field watch a carica automatica, con un robusto movimento meccanico Miyota, dotato di fermo macchina: pronti a “sincronizzare gli orologi”?

Il subacqueo: Orient Ray II

Orient è una controllata di Seiko che realizza orologi di qualità a prezzi competitivi. Il Ray II è uno dei modelli più popolari in assoluto, non solo fra i subacquei, di questa Casa. Una cassa da 41 millimetri in acciaio spazzolato si sviluppa intorno a un quadrante che dà il meglio di sé nella versione blu metallizzato. La finestrella del datario, ben realizzata, mostra anche il giorno della settimana. L’Orient Ray II è un orologio a suo agio sia in acqua che fuori, grazie agli ingombri non eccessivi per la categoria.

Se è vero che l’estate volge al termine, non è da trascurarsi il fatto che quella dei diver è una delle tipologie di orologi più versatili sul mercato. Difficilmente ci si pente di aver comprato un orologio subacqueo: la ghiera girevole torna utile per cronometrare, e la robustezza consente di indossarli senza troppe preoccupazioni anche negli spostamenti meno confortevoli.

Se vi è piaciuto questo articolo, iscrivetevi alla Newsletter di Chronosect (in fondo alla home page) e leggete il nostro Magazine!

Condividi l’articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on google
Share on telegram
Share on whatsapp

Vendi i tuoi preziosi al massimo del loro valore
(imparando a fotografarli)

Iscriviti alla Newsletter

Cerca il tuo orologio preferito