• + 39 366 875 7570
  • Assistenza Whatsapp
  • Registrati
  • Accedi
  •      简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol

Orologi di lusso, conviene investire?

Nello scorso articolo, abbiamo visto le prestazioni dei principali beni rifugio negli ultimi due anni. Nel complesso, gli investimenti nei beni di lusso si rivelano sempre un rifugio sicuro: gli orologi in particolare hanno visto ottimi andamenti.

Non si può però negare che, negli ultimi mesi, il  mercato degli orologi di lusso e i suoi repentini rialzi possano portare molti a chiedersi se sia diventato troppo oneroso investire in questo settore.

Scopriamo quindi come differenziare e adattare i propri investimenti orologieri e su quali segnatempo è meglio rivolgere la propria attenzione.

I re del mercato: Rolex, Patek Philippe, Audemars Piguet

È sotto gli occhi di tutti che alcuni orologi, come gli sportivi di Rolex, di Audemars Piguet e di Patek Philippe, nei primi mesi del 2022 hanno “fatto il botto”. A fronte di prezzi di mercato già superiori al listino, a fine 2021 molti si aspettavano che la bolla, se non destinata ad esplodere, fosse quantomeno indirizzata a normalizzarsi. Invece, i prezzi sono saliti di parecchio e non sembrano intenzionati a scendere. I Rolex sportivi hanno visto incrementi anche di un terzo delle loro quotazioni, mentre il Patek Philippe Nautilus è arrivato a cifre pari al doppio di quelle di pochi mesi fa. Anche il Royal Oak di Audemars Piguet è in continuo rialzo.

Scegliere il modello, non solo il marchio

A fronte di una situazione in cui i prezzi non fanno che aumentare, si potrebbe essere tentati di buttarsi su uno dei marchi di pregio e attendere che il prezzo salga. Questa strategia, sebbene potenzialmente pagante, non è necessariamente la migliore.

Acquistare un orologio da investimento richiede conoscenza del mercato e i venditori certificati Chronosect possono sicuramente dare consigli specifici per le singole situazioni individuali. Qui possiamo vedere alcune linee generali su cui orientarsi.

Più che andare a selezionare singoli marchi, è necessario capire quali orologi possono andare a dare soddisfazioni agli investitori.

Gli orologi da investimento più interessanti del 2022

La regola universale dell’investimento è comprare a poco e vendere a molto. Nell’orologio, questo significa stare attenti quando si vuol acquistare un segnatempo che si vende a prezzi superiori al listino: meglio puntare su pezzi dai costi più ragionevoli con alle spalle Case che hanno una valida strategia di mercato.

Due orologi su cui vale la pena puntare sono probabilmente l’Omega Speedmaster e l’Omega Seamaster. Omega è una Casa con le spalle larghe dal punto di vista finanziario e tecnologico, e sta puntando a diventare sempre più la rivale di Rolex. La rincorsa sarà lunga, e chi sceglie Omega oggi ha ottime possibilità di veder aumentare il valore del proprio investimento nel tempo.

Anche Rolex può riservare alcune sorprese: il Cellini è una linea da sempre poco apprezzata ma che, grazie alla forza del marchio, non è da escludere che possa venire trascinata al rialzo in futuro.

Condividi l’articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on google
Share on telegram
Share on whatsapp

Vendi i tuoi preziosi al massimo del loro valore
(imparando a fotografarli)

Iscriviti alla Newsletter

Cerca il tuo orologio preferito