• + 39 366 875 7570
  • Assistenza Whatsapp
  • Registrati
  • Accedi
  •      简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol

Mercato dell’orologio, come sta andando il 2022?

Il 2020 e il 2021 sono stati anni anomali per il mercato dell’orologio di lusso. A seguito di un iniziale crollo delle vendite dovuto alle restrizioni sanitarie, le vendite sono ripartite e a inizio 2022 sembra che la tendenza di crescita pre-Covid sia ritornata.

Vediamo allora quali sono le prospettive per chi vuole investire nell’orologio di lusso.

Mercato orologiero: l’anomalia Covid

Nella prima fase della crisi economica causata dalle restrizioni sanitarie, la reazione è stata, prevedibilmente, un calo della spesa in beni di lusso. In un momento di incertezza, difficilmente si investe.

Ben presto però è stato chiaro che i due più importanti mercati orologieri mondiali, Stati Uniti e Cina, non avevano intenzione di perseguire la stessa politica di chiusure dei Paesi europei. Anzi, America e Asia si sono trovate accomunate dal fenomeno del c.d. “revenge spending”: si tratta dell’acquisto di orologi e altri beni di lusso con cui si “sfogano” i capitali non spesi nelle prime fasi della crisi.

In Europa, il mercato orologiero è rimasto piuttosto asfittico, fino a tempi recenti, quando i prezzi si sono impennati a causa della fuga verso i beni rifugio: Orologi come gli sportivi di Rolex, Patek Philippe e Audemars Piguet hanno visto aumentare vertiginosamente le proprie quotazioni.

Il mercato orologiero dopo il Covid

Nel periodo attuale, in cui in quasi tutta Europa stanno allentandosi le restrizioni sanitarie, il clima generale è di ottimismo. Le vendite dei marchi più importanti sono tornate ai livelli pre-crisi e i modelli più ambiti non si trovano se non con grande difficoltà.

Esiste, anzi, un problema di reperibilità dei segnatempo più ambiti, problema che Chronosect si propone di aiutare ad alleviare creando una rete di professionisti qualificati che offrono, senza costi di commissione e senza intermediazioni di sorta, orologi di lusso di sicura provenienza al cliente finale.

Le prospettive future del mercato dell’orologio di lusso, secondo i nostri venditori professionisti, che abbiamo avuto modo di consultare in questo periodo, seguono due linee principali:

  • Il rafforzamento dei marchi più importanti, che vedono una domanda ben superiore alle proprie possibilità produttive per i modelli più apprezzati, come gli sportivi Rolex in acciaio, il Patek Philippe Nautilus e il Royal Oak di Audemars Piguet
  • L’emergere di “nuovi classici”, come il Bulgari Octo, che, forti di contenuti tecnici di altissimo livello e della rarefazione nell’offerta degli orologi da investimento tradizionali, potrebbero essere la rivelazione del mercato orologiero dell’immediato futuro.

Per rimanere sempre aggiornati sulle novità di mercato e sulle ultime notizie in tema di orologi e lusso, seguite il nostro magazine e iscrivetevi alla newsletter in fondo alla pagina!

 

Condividi l’articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on google
Share on telegram
Share on whatsapp

Vendi i tuoi preziosi al massimo del loro valore
(imparando a fotografarli)

Iscriviti alla Newsletter

Cerca il tuo orologio preferito