• + 39 366 875 7570
  • Assistenza Whatsapp
  • Registrati
  • Accedi
  •      简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol

Investire in orologi: alternative a Rolex

I prezzi dei modelli più desiderati di Rolex, Patek Philippe e Audemars Piguet continuano a salire vistosamente. Le loro quotazioni sono talmente alte da rendere quasi difficoltoso investire in questi orologi: a fronte di probabili guadagni, l’impiego di capitale è piuttosto elevato.

Esistono però altre opportunità di investimento, sempre nel settore orologiero: si tratta di orologi che evitano di far spendere più del loro listino, dando però ottime prospettive di conservazione e aumento del valore.

Non solo Rolex: Omega, Zenith e… Bulgari

Omega, Zenith e Bulgari sono tre aziende del settore lusso che hanno dimostrato di saper realizzare prodotti di alto livello tecnico e qualitativo.

Nel mercato orologiero di oggi, per avere successo, non è però sufficiente realizzare orologi ben fatti. È anche necessario saperli vendere e sapersi gestire, evitando la sovrapproduzione – e in questo Rolex riesce molto bene – senza però creare eccessiva scarsità di prodotto.

Le ragioni per cui abbiamo scelto, come orologi da investimento, dei segnatempo Omega, Zenith e Bulgari, nonn sono solo tecnico-costruttive. Si tratta di Case dotate di immediata riconoscibilità presso il pubblico e che hanno dimostrato di saper ben gestire i propri prodotti di punta.

Vediamo allora il primo di questi tre orologi di lusso da investimento alternativi a Rolex: l’Omega Speedmaster.

Omega: Speedmaster

Omega è la storica rivale di Rolex. In Italia è percepita come una scelta quasi rinunciataria rispetto alla Casa della Corona, ma all’estero non è raro che sia considerata assolutamente paragonabile a Rolex.

I modelli Omega che hanno dimostrato di tenere meglio il valore sono lo Speedmaster e il Seamaster. Soprattutto il primo, noto anche come “Moonwatch”, negli ultimi tempi sta subendo una rivalutazione notevole.

Se infatti fino a dieci anni fa era normale trovare l’Omega Speedmaster a due o tremila euro in condizioni pari al nuovo, oggi i prezzi sono raddoppiati, e la tendenza pare sia verso un’ulteriore crescita. Questo rialzo delle quotazioni da un lato costringe chi si trova nella fascia bassa del mercato del lusso a optare per altri orologi, dall’altro rende l’Omega Speedmaster una valida alternativa d’investimento rispetto ad alcuni sportivi Rolex non complicati, quali Datejust o Submariner.

Quanto all’uso quotidiano, infine, l’Omega Speedmaster è un segnatempo che ha pochi rivali nella versatilità. Si abbina perfettamente a cinturini di ogni tipo ed è disponibile in versioni a carica manuale o automatica, con vetro plexi tradizionale o zaffiro antigraffio, con diametro di cassa ordinario o ridotto. Per non parlare delle serie limitate: è difficile, insomma, non trovare un Omega Speedmaster adatto alle proprie esigenze.

Nel prossimo articolo: Zenith e Bulgari

Un Omega come alternativa a un Rolex è una scelta classica. Nel prossimo articolo esploreremo le opportunità offerte da due Case cui non si pensa spesso come produttori di orologi da investimento: Zenith e Bulgari.

Non dimenticatevi di iscrivervi alla newsletter di Chronosect (in fondo alla pagina), per non perdervi i nostri articoli!

 

Condividi l’articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on google
Share on telegram
Share on whatsapp

Vendi i tuoi preziosi al massimo del loro valore
(imparando a fotografarli)

Iscriviti alla Newsletter

Cerca il tuo orologio preferito