• + 39 366 875 7570
  • Assistenza Whatsapp
  • Registrati
  • Accedi
  •      简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol

Estate 2021: tre field watch economici

Nel precedente articolo, abbiamo visto tre dei field watch di lusso più apprezzati dagli appassionati. Ma i field watch nascono come orologi militari, da maltrattare, graffiare, portare al polso nelle attività più dinamiche. Indossare un orologio da svariate migliaia di euro in tali situazioni potrebbe condizionare chi lo porta a curarsi di non graffiarlo, più che di sfruttarne al massimo le potenzialità: ecco perché oggi vi proponiamo anche tre field watch economici: tutti gli orologi che vedete in questa pagina sono infatti disponibili a meno di 500 euro.

Seiko 5

Questo Seiko esce un po’ dal canone dei field watch, perché presenta una finestra con data e giorno del mese. Ma le dimensioni compatte – ancor più nella versione da 37 mm, uscita di produzione da pochi anni e che ancora si reperisce facilmente su internet -, la cassa sabbiata che nasconde i graffi e l’ottima compatibilità con cinturini NATO di ogni colore rendono il Seiko 5 un compagno di avventure ideale. 

Bulova Military Vintage Hack Watch

Bulova, sebbene nota ai più per l’orologio elettronico Accutron, è stata anche produttrice di field watch durante la Seconda Guerra Mondiale. Gli orologi forniti dall’azienda statunitense ai militari Alleati erano semplici solotempo a carica manuale, di grande robustezza. Bulova prende spunto dalla sua produzione passata e propone con il Military Hack Watch un field watch a carica automatica, con un robusto movimento meccanico Miyota, dotato di fermo macchina: pronti a “sincronizzare gli orologi”?

Hamilton Khaki Field

Il Khaki Field di Hamilton rappresenta forse il field watch più fedele al concetto originario di questo tipo di orologio. L’Hamilton Khaki Field monta un movimento di derivazione ETA – messo a disposizione del marchio grazie alla sua appartenenza al Gruppo Swatch – con riserva di carica di ben 80 ore, a compensazione della relativa scomodità della carica manuale. Scomodità che però diventa un pregio storico quando si consideri che i veri field watch erano tutti, senza eccezione, a carica manuale…

Se vi è piaciuto questo articolo, iscrivetevi alla Newsletter di Chronosect (in fondo alla home page) e leggete il nostro Magazine!

Condividi l’articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on google
Share on telegram
Share on whatsapp

Vendi i tuoi preziosi al massimo del loro valore
(imparando a fotografarli)

Iscriviti alla Newsletter

Cerca il tuo orologio preferito